Post Tagged with: "parigi 1924"

by / on 28 febbraio 2016 at 18:00 / in Storie Olimpiche

La storia della corsa campestre alle Olimpiadi

La corsa campestre (o cross country nella dicitura internazionale) è una specialità dell’atletica leggera che si disputa su distanze di circa 10 km su percorsi sterrati o erbosi. Sono varie le competizioni nazionali e internazionali che si disputano, a partire dai Campionati Mondiali, organizzati dalla IAAF, ogni 2 anni. Dal 1904 al 1924, questa specialità è stata anche olimpica. La sua prima […]

Read more ›
by / on 29 marzo 2015 at 16:42 / in Storie Olimpiche

Parigi 1924: I “Momenti di Gloria” di Eric Liddell e Harold Abrahams

Il 29 marzo 1982, a Los Angeles, il film Chariots of Fire (titolo italiano “Momenti di Gloria”) trionfa nella notte degli Oscar, portandosi a casa 4 statuette, compresa quella per la miglior pellicola del 1981. Fulcro del film, di cui è celebre la colonna sonora firmata dal greco Vangelis (utilizzata anche durante le premiazioni alle Olimpiadi di Londra 2012), è […]

Read more ›
by / on 17 giugno 2014 at 00:00 / in Storie Olimpiche

La bandiera olimpica con i cinque cerchi compie 100 anni

Un fondo bianco con al centro cinque cerchi,  intrecciati e disposti su due file: blu, nero e rosso nella prima, giallo e verde nella seconda: è la bandiera olimpica, un simbolo universalmente riconosciuto che compie oggi ufficialmente 100 anni. Il vessillo viene ideato dallo stesso Pierre De Coubertin, il padre delle Olimpiadi moderne. Il primo disegno risale al luglio 1913. […]

Read more ›
by / on 1 giugno 2014 at 16:00 / in Storie Olimpiche

Dal Titanic all’oro olimpico: l’incredibile storia di Richard “Dick” Norris Williams

Sopravvivere al naufragio del Titanic e conquistare anni dopo un oro alle Olimpiadi: è quanto riuscito ad un tennista statunitense, protagonista di una nuova pagina di “storie olimpiche”, il suo nome è Richard “Dick” Norris Williams. Nasce nel 1891, in Svizzera, a Ginevra dove suo padre stava lavorando. Inizia a giocare a tennis proprio grazie al ricco genitore, molto appassionato […]

Read more ›