by / on 16 ottobre 2014 at 00:00 / in Storie Olimpiche

17 ottobre 1968: il pugno nero di Tommie Smith e John Carlos alle Olimpiadi di Città del Messico

Città del Messico, 17 ottobre 1968. Una data rimasta impressa nella storia delle Olimpiadi per quanto accade, durante la premiazione dei 200 metri maschili. La vittoria, nella finale disputata il giorno precedente, è andata allo statunitense Tommie Smith che grazie ad un impressionante rettilineo finale, ha vinto a braccia alzate, stabilendo il nuovo primato del mondo della distanza in 19″83. Questo record resisterà […]

Read more ›