Snowboard, Snowboard Team Italia — 15 marzo 2014 at 13:00

Omar Visintin vince la Coppa del mondo di snowboardcross, podio per Raffaella Brutto nell’ultima gara

by
1932233_10152110348813323_1008683102_n

foto © Miha Matavz

La stagione dello snowboardcross si è conclusa oggi sulle nevi catalane di La Molina, con il team italiano che ha potuto celebrare la conquista della Coppa del mondo maschile 2013-2014, vinta (già matematicamente ieri) da Omar Visintin. Un altro motivo per festeggiare si è aggiunto con il podio nella gara femminile, ottenuto da Raffaella Brutto, terza dietro due grandi protagoniste del boardercross quali la canadese Dominique Maltais (vincitrice della Coppa) e la statunitense Lindsey Jacobellis.

La squadra azzurra si è dunque prontamente riscattata dopo i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, dimostrandosi grande protagonista nelle ultime due prove stagionali, con la vittoria di Fabio Cordi a Veysonnaz (6 italiani tra i primi 10 nella gara maschile) e con i risultati di oggi.

Omar Visintin è il secondo italiano a vincere la Coppa del mondo di snowboardcross dopo Elmar Messner che conquistò la sfera di cristallo nella prima edizione, quella della stagione 1996-1997.

Leave a Reply