Snowboard, Snowboard Team Italia — 22 dicembre 2013 at 02:15

Coppa del mondo snowboardcross: Tommaso Leoni 11mo a Lake Louise

by
© John Entwistle

Foto © John Entwistle

Sulle nevi canadesi di Lake Louise è andata in scena la seconda tappa della Coppa del mondo 2013-2014 di snowboardcross. In campo maschile la vittoria è andata all’australiano Jarryd Hughes (classe 1995) che ha centrato la sua prima vittoria in carriera.

Nella finale ha preceduto nell’ordine il tedesco Konstantin Schad, lo statunitense Alex Deibold e lo spagnolo Regino Hernandez.

Dopo Alex Pullin (oggi fuori agli ottavi, dopo una brutta caduta in cui è stato coinvolto insieme al francese Pierre Vaultier) l’Australia potrà forse contare in futuro anche su questo giovane ragazzo, oggi sorprendentemente capace di arrivare sul gradino più alto del podio.

La giornata purtroppo non è stata particolarmente fortunata per il team italiano. Il migliore dei 6 azzurri in gara è stato Tommaso Leoni che si è classificato all’11mo posto. Dopo di lui Emanuel Perathoner (15mo), Michele Godino (19mo), Luca Matteotti (22mo), Alberto Schiavon (26mo) e Omar Visintin (32mo).

clicca qui per i risultati completi della prova maschile  ; clicca qui per il video della finale maschile

Tra le donne è tornata al successo l’americana Lindsey Jacobellis che ha quest’anno il chiaro obiettivo dell’oro alle Olimpiadi di Sochi 2014, dopo aver gettato via la vittoria da favorita sia a Torino 2006 (in modo clamoroso) che a Vancouver 2010. Sul podio con lei oggi la canadese Dominique Maltais e la norvegese Helene Olafsen. Non c’erano azzurre in gara dopo l’eliminazione di Michela Moioli nelle qualificazioni a cui non aveva preso parte Raffaella Brutto, a causa di una caduta nel training del giorno prima.

clicca qui per i risultati competi della prova femminile

La Coppa del mondo di snowboardcross tornerà nel 2014, il 10 gennaio a Vallnord Arcalis, nel principato di Andorra e gli azzurri avranno l’occasione per riscattarsi, quando mancherà meno di un mese ai Giochi Olimpici Invernali.

Leave a Reply