Slittino — 14 dicembre 2013 at 22:00

Armin Zoeggeler vince a Park City, un portabandiera sempre più da record per Sochi 2014

by

577573_480071845443007_1594827346_nAndando avanti sarà sempre più difficile trovare aggettivi da usare per parlare della carriera di Armin Zoeggeler. Questa sera infatti il campionissimo azzurro dello slittino ha conquistato a Park City (Usa), sulla pista del suo primo trionfo olimpico a Salt Lake City 2002, una nuova vittoria in Coppa del mondo, la numero 56 ed il podio numero 101.

Ha preceduto sul podio l’americano Chris Mazdzer e l’austriaco Wolfgang Kindl. Bravo anche l’altro italiano Dominik Fischnaller, che si è classificato al quarto posto, davanti ai tedesci Felix Loch e David Moeller.

Zoeggeler, 40 anni il prossimo 4 gennaio, sarà mercoledì 18 al Quirinale per ricevere in mattinata dal Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, il tricolore che sventolerà nel Fisht Olympic Stadium di Sochi, da portabandiera azzurro nella Cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici Invernali 2014, il prossimo 7 febbraio.

Davvero non poteva esserci un modo migliore per presentarsi a questo significativo appuntamento in cui sarà presente anche una delegazione di atleti e atlete che parteciperanno, tra poco più ormai di 50 giorni, all’Olimpiade, la sesta per il grande slittinista che cercherà di compiere un’impresa enorme centrando quella che sarebbe la sesta medaglia consecutiva.

Leave a Reply