Vela — 30 novembre 2014 at 18:00

Concluse ad Abu Dhabi le regate della ISAF Sailing World Cup Final 2014, bronzo per le italiane Conti-Clapcich nella 49er FX

by

Dubai Sailing World Cup Final 2014Si sono concluse oggi a Abu Dhabi (Emirati Arabi) le regate della ISAF Sailing World Cup Final 2014 che ha visto impegnati i migliori velisti delle 10 classi olimpiche.

Ecco rapidamente i vincitori e i migliori piazzamenti ottenuti dai velisti italiani, classe per classe:

Laser Standard – Successo per l’australiano Tom Burton, primo anche nella Medal race. Sul podio il croato Stipanovic e il francese Bernaz. Il migliore degli italiani è Francesco Marrai che chiude al quarto posto, a soli 4 punti dalla medaglia.

Laser Radial – Vince la belga Evi Van Acker. Dietro di lei ci sono la finlandese Tuula Tenkanen e la danese Anne Marie Rindom. L’azzurra Silvia Zennaro chiude 11esima.

Finn – L’oro va alla Slovenia grazie a Vasilij Zbogar. Preceduti il croato Gaspic e lo statunitense Paine. Michele Paoletti, sesto nella Medal race, chiude all’ottavo posto ed è il migliore degli italiani. Nella top 10 anche Filippo Baldassarri, decimo.

470 maschile – La vittoria va ancora una volta agli australiani Belcher-Ryan. In classifica precedono i greci Mantis-Kagialis e gli statunitensi Mcnay-Hughes. Quattordicesimo posto per gli azzurri Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti.

470 femminile – Oro alle austriache Vadlau-Ogar, seconde le inglesi Weguelin-McIntyre, terze le giapponesi Yoshida-Yoshioka. L’Italia occupa l’ottavo ed il nono posto rispettivamente con Komatar-Carraro e Berta-Paolillo.

49er – I polacchi Januszewski-Nowak sono quinti nella Medal race, ma ciò basta loro per ottenere la testa della classifica. Secondi gli spagnoli Paz-Paz Blanco, terzi gli inglesi Pink-Bithell. Italiani: Tita-Cavalli 17esimi davanti ai compagni di squadra Luca e Roberto Dubbini.

49er FX – Dopo il bronzo conquistato ai Mondiali di Santander, nello scorso mese di settembre, le azzurre Giulia Conti e Francesca Clapcich si sono ripetute, tornando ad occupare il terzo gradino del podio nella classe 49er FX. E’stato questo il risultato più prestigioso ottenuto dalla vela italiana, nella 4 giorni di Abu Dhabi. Vittoria per le neozelandesi Maloney-Meech. Secondo posto alle svedesi Ericson-Klinga.

Nacra 17 – La Francia monopolizza il podio: Besson-Riou primi, Ogereau-Vandame secondi e Vaireaux-Audinet terzi. Gli azzurri Bissaro-Sicouri sono ottavi in classifica finale, davanti ai connazionali Salvà-Bianchi, noni.

RS:X maschile – Altro successo per i transalpini con Louis Giard che si impone grazie alla vittoria nella Medal race. Sul podio il greco Kokkalanis e l’inglse Dempsey. Italiani:  Mattia Camboni 16esimo, Marco Baglione 18esimo.

RS:X femminile – Flavia Tartaglini e Laura Linares, rispettivamente sesta e decima nella Medal race, chiudono questa Finale della World Cup all’ottavo e al nono posto. Oro alla britannica Bryony Shaw, argento alla campionessa mondiale Charline Pichon (Francia) e bronzo alla spagnola Blanca Manchon. Flavia Tartaglini è ottava, nona Laura Linares.

clicca qui per tutti i risultati completi ufficiali della ISAF Sailing World Cup Final 2014

Leave a Reply