Scherma — 27 aprile 2014 at 15:00

Valentina Vezzali torna a vincere in una prova di Coppa del mondo a Seul

by

10268527_10152894600523018_1680750356852700764_nValentina Vezzali è tornata sul gradino più alto del podio in una prova individuale della Coppa del mondo di scherma. Ci è riuscita a Seul, in Corea del Sud, a poco più di 2 anni di distanza dai Giochi Olimpici di Londra 2012, dove la campionessa jesina ha conquistato il bronzo individuale, centrando per la quinta edizione consecutiva la medaglia nella gara del fioretto individuale (già vinta 3 volte, dopo l’argento di Atlanta 1996), oltre al successo con la squadra femminile.

L’ultimo successo individuale ottenuto dalla Vezzali, era stato esattamente 2 anni fa nel Grand Prix FIE di Marsiglia, in Francia. Con il risultato conquistato in terra coreana, salgono a 79 i suoi centri in Coppa del Mondo.

Un successo di grande valore arrivato inoltre dopo aver superato grandi avversarie a cominciare dalla coreana Nam (argento a Pechino 2008 e quarta a Londra 2012) affrontata e superata 6-5 nel tabellone delle 32. Negli ottavi di finale poi è stata la volta della campionessa olimpica 2012 Elisa Di Francisca, battuta 8-5 ed infine, dopo la tunisina Boubakri e la sudcoreana Jung, in finale la Vezzali ha avuto la meglio (15-9) su un’altra compagna di nazionale, Arianna Errigo, campionessa mondiale 2013. A sottolineare il dominio italiano nella specialità, il terzo posto di Martina Batini (superata in semifinale 6-15 dalla Errigo).

Il primo posto ottenuto dalla Vezzali a Seul è il nuovo successo di una campionessa infinita che sembra non conoscere età, sulla strada verso una possibile nuova pagina di storia da scrivere alle Olimpiadi di Rio 2016.

seguite cerchidigloria.it anche su facebook , twitter youtube

Leave a Reply