Scherma — 29 novembre 2013 at 20:00

Assegnati a Kazan i Mondiali di Scherma 2014. Niente fioretto a squadre femminile per Rio 2016

by

imagesDopo la rinuncia di Sofia (Bulgaria) per motivi economici, il congresso della FIE ha deciso oggi di assegnare ufficialmente l’organizzazione dei Campionati Mondiali di Scherma 2014 alla città russa di Kazan.

L’anno successivo, nel 2015, la massima rassegna iridata della scherma internazionale resterà in Russia, nella capitale Mosca.

Per quanto riguarda le Olimpiadi di Rio 2016, il congresso ha deciso per il criterio di rotazione delle prove a squadre, che saranno assenti la sciabola maschile e il fioretto femminile. Un vero peccato per i nostri portacolari e in particolar modo per il formidabile dream team azzurro delle ragazze del fioretto che dovranno “accontentarsi”, così come gli sciabolatori, della sola prova individuale.

Nei Giochi Olimpici in Brasile ci saranno 212 schermidori, 102 uomini e, 102 donne con 8 posti per il paese ospitante.

 

Leave a Reply