Pugilato — 14 ottobre 2013 at 09:00

Almaty ospita i Mondiali di Boxe 2013 sino al 27 ottobre, 10 azzurri pronti a salire sul ring

by

jlw7La città di Almaty (Kazakistan), candidata per ospitare i Giochi Olimpici Invernali 2022, accoglie dal 14 al 27 ottobre i Campionati Mondiali di pugilato, organizzati dall’AIBA.

La rassegna iridata della boxe dilettantistica, la prima senza caschetto protettivo, presenta numeri da record con 116 nazioni rappresentate da 576 pugili.

Per l’Italia saranno in 10:  Manuel Fabrizio Cappai (49 Kg), Vincenzo Picardi (52 Kg), Vittorio Jahyn Parrinello (56 Kg), Domenico Valentino (60 Kg), Dario Donato Vangeli (64 Kg), Vincenzo Mangiacapre (69 Kg), Raffale Munno (75 Kg), Simone Fiori (81 Kg), Clemente Russo (91 Kg) ed il campione olimpico di Pechino 2008 Roberto Cammarelle (+91 Kg).

I pugili azzurri sono stati presentati la scorsa settimana, poco prima della partenza, al Circolo del Tennis al Foro Italico, alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha fatto suo lo slogan #iocimettolafaccia scelto dalla Federpugilistica per sostenere gli italiani in gara in Kazakistan e per lanciare una nuova campagna per appassionare più persone alla “nobile arte”.

il promo della Federpugilistica per i Mondiali 2013:

In tv sarà possibile seguire la fase decisiva del mondiale a partire dai quarti di finale, da mercoledì 23 ottobre, sui canali Raisport. Ecco tutti i tabelloni di gara nelle diverse categorie di peso:

46-49 kg , 52 kg , 56 kg , 60 kg , 64 kg , 69 kg , 75 kg , 81 kg , 91 kg , +91 kg

AIBA World Boxing Championships, Almaty 2013, trailer ufficiale:

Leave a Reply