Pentathlon — 6 settembre 2014 at 19:12

Pentahlon moderno: Samantha Murray e Aleksander Lesun campioni mondiali 2014 a Varsavia

by

samantha_murray_warsaw2014

Con le prove individuali, tra ieri e oggi, si sono assegnati i titoli più importanti dei Campionati Mondiali 2014 di Pentathlon moderno, in svolgimento a Varsavia, in Polonia.

Samantha Murray, già argento olimpico 2 anni fa ai Giochi di Londra 2012, si è laureata ieri campionessa del mondo individuale femminile.

La britannica, oro anche nella staffetta femminile in apertura di mondiale, ha preceduto sul podio iridato due cinesi, Qian Chen e Wanxia Liang. Per quanto riguarda le altre favorite della vigilia, quinto posto per la campionessa olimpica in carica e mondiale uscente, la lituana Laura Asadauskaite, ottavo per la statunitense Margaux Isaksen.

La migliore delle azzurre è stata Claudia Cesarini, decima. A seguire Alice Sotero (18esima) e Gloria Tocchi (20esima). Grazie a questi piazzamenti l’Italia si è classificata al quarto posto nella prova a squadre vinta dalla Cina su Gran Bretagna e Bielorussia.

Oggi invece è stato il turno della finale individuale maschile. A laurearsi campione è stato il russo Alexander Lesun che ha centrato l’oro per la seconda volta in carriera e la quinta medaglia iridata consecutiva.

Storico argento all’Egitto con Amro El Geziry, bronzo al ceco Jan Kuf . Molto bene l’azzurro Riccardo De Luca, sesto classificato e autore di una prova combined da miglior prestazione mondiale (10’32″90).  In gara per lItalia anche Nicola Benedetti, 24esimo.

Nella classifica a squadre maschile il podio è nell’ordine Ungheria, Francia, Cina. Domani la conclusione dei Mondiali di Pentathlon Moderno 2014 con la staffetta mista.

Leave a Reply