Pallavolo, Volley — 10 gennaio 2016 at 18:39

#RoadToRio Volley maschile: Russia a Rio 2016, Francia e Polonia restano in corsa per l’Olimpiade

by

Russia maschile olimpiadi rio 2016 pallavoloE’la Russia a qualificarsi direttamente per il torneo maschile di pallavolo dei Giochi Olimpici di Rio 2016, questo il verdetto arrivato dal preolimpico di Berlino, un torneo ricco di altissimo livello e ricco di spettacolo e tensione.

I campioni olimpici in carica hanno avuto la meglio per 3-1 in finale contro la Francia, squadra vincitrice di Europei e World League. I russi potranno così volare in Brasile per difendere il titolo vinto 4 anni fa a Londra 2012, mentre francesi e polacchi avranno ancora una chance di centrare il pass a 5 cerchi, ma dovranno passare dall’ultimo preolimpico, quello di maggio in Giappone, che metterà in palio 5 posti in totale, 1 dei quali destinato alla migliore asiatica.

La Polonia, squadra campione del mondo in carica, ha rischiato di non avere nemmeno questa possibilità ed è riuscita a ottenerla al termine di una sfida emozionantissima, valevole per il terzo posto e vinta in rimonta al tiebreak contro i padroni di casa della Germania, che hanno dovuto dire addio definitivamente a Rio 2016.

Pass staccato anche da Cuba come vincitrice del preolimpico Norceca (Nord e Centro America), svoltosi ad Edmonton (Canada), con Canada e Messico che avranno un’altra chanche in Giappone. Biglietto per il Brasile conquistato inoltre dall’Egitto che si è aggiudicato il preolimpico africano, battendo la Tunisia 3-2 in finale.

Ecco quali sono al momento le qualificate per il torneo maschile di pallavolo all’Olimpiade di Rio 2016Brasile, paese organizzatore; Usa e Italia, prima e seconda della World Cup 2015; Argentina, vincitrice del torneo preolimpico sudamericano; Russia, vincitrice del preolimpico europeo, Cuba, vincitrice del preolimpico Norceca, Egitto, vincitrice del preolimpico africano.

Restano 5 posti da assegnare nell’ultimo torneo con valore di qualificazione, quello che si svolgerà in Giappone dal 28 maggio al 5 giugno. Nel gruppo mondiale 3 posti in palio + 1 alla migliore squadra asiatica. Se li giocheranno Australia, Canada, Cina, Francia, Iran, Giappone, Polonia e Venezuela. Un altro posto arriverà dalla quota intercontinentale e sarà assegnato alla vincitrice del girone a 4 che vedrà in campo Algeria, Cile, Messico e Tunisia.

Leave a Reply