Pallavolo, Volley — 11 settembre 2014 at 22:44

Mondiali Volley 2014: Italia battuta anche dalla Polonia e fuori dal torneo

by

polonia-italia-mondiali2014Per l’Italia i Mondiali di pallavolo maschile 2014 finiscono questa sera a Lodz. Restano ancora 2 partite da giocare (contro Argentina e Australia) agli azzurri che però dopo aver perso contro i padroni di casa polacchi 1-3, sono virtualmente fuori dal torneo, non potendo matematicamente più raggiungere l’obiettivo del passaggio al turno successivo.

Nella pool E a guidare è sempre la Francia, vittoria stasera 3-1 sugli australiani, con 13 punti, seguita proprio dalla Polonia (12) e dall’Iran (11) che ha regolato con un netto 3-0 gli argentini.

Con il successo ottenuto (3-1) nel pomeriggio gli Stati Uniti hanno scavalcato la Serbia e si trovano ora al quarto posto a quota 10 punti, un punto avanti ai serbi. Chiudono la classsifica, ormai senza speranze, Argentina (3), Italia (2) e Australia (0). Solamente le prime 3 si qualificheranno per la terza fase dei Mondiali.

Nella pool F intanto prosegue senza fermate la marcia del Brasile che guida con 15 punti dopo l’ennesima vittoria arrivata nel pomeriggio (3-0 ai danni della Cina). Continua a inseguire i brasiliani la Russia (3-1 su Cuba) a un solo punto di distanza. Battendo la Bulgaria (3-1) la Germania mantiene il terzo posto con 12 punti. Il Canada (3-0 alla Finlandia) è quarto a 10 punti e conserva ancora speranze per il passaggio del turno. Fuori dai giochi Bulgaria (5), Finlandia e Cuba (2) oltre al fanalino di coda Cina (0).

Leave a Reply