Barcellona 2013, Nuoto — 29 luglio 2013 at 19:20

Ruta Meilutyte fa suo il record del mondo dei 100 rana femminili ai Mondiali di Barcellona

by

vlcsnap-2013-07-29-19h15m56s224Un anno fa, nella vasca dell’Acquatic Center di Londra, una 15enne lituana conquistava l’oro nei 100 rana femminili generando una delle più grandi sorprese ai Giochi di Londra 2012. Il suo pianto in vasca, una delle immagini consegnate alla storia tra i momenti più belli delle Olimpiadi londinesi.

Un anno dopo quel risultato, con 2 ori iridati in vasca corta aggiunti nel frattempo al suo palmares, quella ragazza è tornata a scrivere una nuova sorprendente pagina per il mondo del nuoto.

Ruta Meilutyte ha stabilito stasera, nella semifinale dei 100 rana ai Mondiali di Barcellona 2013, il nuovo record mondiale della distanza facendo fermare il cronometro a 1’04″35, 10 centesimi in meno di quanto fatto da Jessica Hardy nel 2009, in piena epoca da “supercostume” gommato. Già stamani, in batteria, la 16enne lituana aveva fatto capire di poter prendersi il primato mondiale, arrivando a soli 7 centesimi dall’ormai vecchio record.

Dopo essere stata la protagonista della seconda giornata di finali per il nuoto ai Mondiali di Barcellona 2013 (clicca qui per i risultati completi di oggi) , sarà attesa domani da un nuovo appuntamento con la storia, nella finalissima che assegnerà il titolo iridato.

La Meilutyte è amatissima in patria, per essere diventata a Londra 2012 (guarda il video della finale olimpica) la seconda rappresentante della Lituania a conquistare un oro alle Olimpiadi, dopo quello ottenuto dalla tiratrice Daina Gudzineviciute nel trap a Sydney 2000.

Ecco il video del record mondiale:

Leave a Reply