Nuoto — 23 marzo 2015 at 15:01

Nuoto: Park Hwan Tae squalificato 18 mesi per doping, Rio 2016 a rischio

by

¹ÚÅÂȯ 1,500¹ÌÅÍ ±â·ÏÈ®ÀÎPark Tae Hwan, divenuto con l’oro dei 400 stilelibero ai Giochi di Pechino 2008, il primo campione olimpico nella storia del nuoto sudcoreano, è stato squalificato 18 mesi per doping.

Per evitare questa sentenza aveva provato a difendersi raccontando di come l’anabolizzante vietato gli fosse stato somministrato a sua insaputa da un medico, poco prima dei Giochi Asiatici 2014. La FINA non ha creduto a questa tesi ed ha emesso il verdetto che impedirà a Park di partecipare questa estate ai Campionati Mondiali 2015 che si svolgeranno in Russia, a Kazan.

Per la sua partecipazione alle Olimpiadi di Rio 2016, ci sarebbe ancora tecnicamente la possibilità di vederlo in gara, ma dipenderà dall’agenzia mondiale antidoping (WADA) che potrebbe anche opporsi e richiedere una pena di 24 mesi.

Leave a Reply