Nuoto — 28 novembre 2013 at 21:00

“Michael Phelps può vincere anche a Rio 2016”, parola di Bob Bowman

by

Bob+Bowman+Olympics+Previews+Day+3+90U0KWJPIUYlBob Bowman, l’allenatore che ha condotto per 16 anni Michael Phelps ai più grandi trionfi nel nuoto, è sicuro di un esito positivo nell’eventuale ritorno alle gare, per l’atleta più medagliato di sempre nella storia delle Olimpiadi. Con le sue dichiarazioni si alimentano ulteriormente le voci su un possibile rientro alle gare per Phelps, dopo la notizia del suo reinserimento nel programma antidoping dell’USADA.

Non ho alcun dubbio sul fatto che sia a livello mentale che fisico, Michael possa vincere altre medaglie olimpiche, se vuole“, queste le parole pronunciate dal coach americano. Ai Giochi di Londra 2012, Phelps ha raggiunto quota 22 medaglie olimpiche, strappando all’ex ginnasta sovietica Larisa Latynina il record.

L’Olimpiade londinese sembrava la fine della carriera agonistica del cannibale di Baltimora, ne era convinto anche Bowman: “Ho pensato chiaramente che Londra 2012 fosse la fine, è stata per lui un grande sforzo a livello emozionale, fisico e psicologico, per questo sono sorpreso che lui possa avere un dubbio, un interesse nel fare ancora un’altra edizione”.

Se tornerà sarà solo se si accorgerà di poter competere al top con i migliori nuotatori“, aggiunge Bowman, “ma saranno necessario tanto lavoro e tanto tempo perchè lui possa essere ancora competitivo ai massimi livelli, anche se mentalmente sta molto bene, ha recuperato l’entusiasmo che era forse mancato negli ultimi 5-6 anni. Non c’è pressione su di lui, vediamo quello che succederà, di sicuro il mondo del nuoto ha bisogno di Micheal Phelps”.

Leave a Reply