Barcellona 2013, Nuoto — 1 agosto 2013 at 20:25

Barcellona 2013: Record del mondo nei 200 rana per Rikke Moller Pedersen, 13mo oro iridato per Ryan Lochte

by

1094775_637123446312009_762948465_nLa copertina della giorno ai Mondiali di Nuoto 2013 di Barcellona, spetta di diritto alla danese Rikke Moller Pedersen che ha stabilito nella semifinale dei 200 rana femminili, il nuovo record mondiale della distanza, togliendolo alla campionessa olimpica di Londra 2012 Rebecca Soni, con il tempo di 2’19″11. Domani la finale, in cui la danese dovrà guardarsi dalla russa Efimova, anche lei scesa, nella seconda semifinale, sotto i 2’20”.

La giornata di finali è iniziata con la vittoria per Ryan Lochte nei 200 misti maschili. Nuotando in 1’54″98 si è portato a casa il suo 13mo oro ai Mondiali, il terzo consecutivo nella stessa gara, eguagliando Michales Phelps (2003,2005 e 2007). Con la medaglia vinta oggi lo statunitense ha stabilito un altro record, quello del vincitore più longevo, in questa distanza, in una rassegna iridata, a 28 anni e 363 giorni.  Argento per il giapponese Hagino e bronzo al brasiliano Thiago Pereira.

James Magnussen (47″71) ha invece difeso il titolo vinto 2 anni fa a Shanghai, conquistando l’oro nei 100 stilelibero maschili e diventando il terzo australiano ad aver vinto più volte nella stessa gara in un Mondiale, dopo Ian Thorpe e Grant Hackett.  Sul podio con lui gli americani James Freigen e Nathan Adrian (campione olimpico di Londra 2012) che non sono così riusciti ad interrompere il digiuno di vittorie iridate che dura dal 2001 in questa specialità, per il team a stelle e strisce .

La cinese Liu Zige ha conquistato l’oro iridato nei 200 farfalla femminili. La campionessa olimpica di Pechino 2008 ha dato una grande delusione agli spettatori del Palau Sant Jordi che speravano di vedere la vittoria della beniamina di casa Mireia Belmonte Garcia, finita per un pelo seconda. Dietro di loro, terza, l’ungherese Katinka Hosszù.

Infine nella 4×200 femminile oro alle statunitensi guidate da Missy Franklin, ieri prima nella finale individuale davanti ad un ottima Federica Pellegrini. Argento alle australiane, bronzo alle francesi, settime le italiane.

Leave a Reply