Barcellona 2013, Nuoto — 2 agosto 2013 at 20:15

Barcellona 2013: Daniel Gyurta terzo oro consecutivo ai Mondiali nei 200 rana

by
Daniel Gyurta

Daniel Gyurta

La terzultima giornata dei Campionati Mondiali di nuoto 2013 a Barcellona è caratterizzata dalle finali dei 200 rana e da altri 2 ori vinti dall’infinito Ryan Lochte.

Dopo aver stabilito ieri, in semifinale, il nuovo record mondiale dei 200 rana femminili, Rikke Moller Pedersen è finita seconda (2’20″08), in finale, battuta dalla russa Julija Efimova che si è imposta con il tempo di 2’19″41, a 30 centesimi dal primato della danese. Bronzo alla statunitense Lawrence.

L’ungherese Daniel Gyurta ha invece ribadito la sua supremazia nei 200 rana maschili, confermandosi campione del mondo della distanza per la terza edizione consecutiva e primo nuotatore a riuscire nell’impresa. Il campione olimpico di Londra 2012 ha sfiorato anche il record mondiale chiudendo in  2’07″23 davanti al tedesco Koch (2’08″54) e al finlandese Mattson (2’08″95).

Cate Campbell (52″34) ha riportato l’Australia al titolo iridato nei 100 stilelibero femminili, precedendo in finale la svedese Sjostrom e l’olandese Kromowidjojo.

E poi…Ryan Lochte. Il campione statunitense ha portato a casa oggi altri 2 ori, raggiungendo quota 15 ai Mondiali. Prima la vittoria nei 200 dorso (1’53″79), davanti al polacco Kawecki e al connazionale Clary, poi il titolo vinto con la 4×200 stelle e strisce che ha preceduto la Russia e una Cina trainata in ultima frazione dallo spettacolare 1’43″16 di Sun Yang.

il video della vittoria di Gyurta nella finale dei 200 rana maschili:

Leave a Reply