Ciclismo, Mountain Bike — 31 agosto 2013 at 18:00

Julie Bresset e Nino Schurter difendono il titolo ai Mondiali di Mountain Bike 2013 in Sudafrica

by

ninoLa francese Julie Bresset e lo svizzero Nino Schurter si sono laureati, rispettivamente al femminile ed al maschile, campioni del mondo nella prova elite cross country ai Mondiali di Mountain Bike 2013, in svolgimento in Sudafrica, a Piermaritzburg.

Per la campionessa olimpica di Londra 2012 è il secondo titolo iridato consecutivo, mentre per  Schurter, bronzo a Pechino 2008 ed argento a Londra 2012, è il terzo titolo. Entrambi sono riusciti a difendere gli ori vinti lo scorso anno nella rassegna iridata disputata in Austria, a Saalfelden.

Nella gara femminile ha chiuso in 10ma posizione l’azzurra Eva Lechner che ha pagato una caduta, dopo essere stata protagonista della prova. Per lei comunque in questi Mondiali 2013 è arrivato l’oro nella staffetta mista insieme a Marco Aurelio Fontana, Gioele Bertolini e Gerhard Kerschbaumer, vincitore del titolo mondiale maschile under 23. In totale l’Italia ha conquistato 2 ori, 1 argento (Emilie Collomb nella juniores femminile) e 1 bronzo (Gioele Bertolini nella juniores maschile).

Leave a Reply