Scherma, Sport Estivi — 1 luglio 2013 at 12:30

La strada di Valentina Vezzali verso i Mondiali di Budapest parte da Formia

by

ImmagineC’è anche Valentina Vezzali nel gruppo di fiorettisti e fiorettiste che da oggi, sino al 6 luglio saranno al Centro di Preparazione Olimpica CONI “Bruno Zauli” di Formia, per un ritiro collegiale, il primo dei tre che precederanno e serviranno per preparare gli azzurri in vista dei Campionati Mondiali di Scherma 2013 che avranno luogo a Budapest, in Ungheria, dal 5 al 12 agosto.

Per la plurimedagliata alle Olimpiadi, una delle 4 atlete (Larisa Latynina, Dawn Fraser e Krisztina Egerszegi le altre) capaci di vincere per 3 edizioni consecutive dei Giochi nella stessa gara individuale (se avesse vinto a Londra 2012 sarebbe diventata l’unica donna in tutte la storia olimpica a confermarsi 4 volte consecutivamente oro), si tratta di un rientro ufficiale dopo la nascita (lo scorso 16 maggio) del secondogenito Andrea, l’impegno in politica con la Lista Civica di Mario Monti ed i 2 giorni di test pre-europei a Norcia. La campionessa di Jesi non ha mai nascosto la volontà di inseguire il sogno della partecipazione a Rio 2016.

Insieme a lei a Formia ci sono Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Lorenzo Nista, Luca Simoncelli, Olga Rachele Calissi, Valentina Cipriani, Benedetta Durando, Carolina Erba, Arianna Errigo, Camilla Mancini, Stefania Straniero ed Elisa Di Francisca, reduce dai successi agli Europei 2013 di Zagabria e ai Giochi del Mediterraneo di Mersin.

Come confermato dal Commissario tecnico, Andrea Cipressa, questo primo ritiro sarà incentrato sulla preparazione atletica (curata da Annalisa Coltorti e Luca Malvassori) e sulle lezioni, in seguito si darà più spazio all’aspetto tecnico. Oltre a Cipressa gli azzurri saranno seguiti anche dai maestri Fabio Galli, Eugenio Migliore, Massimo Omeri, Paolo Paoletti e Giulio Tomassini, da sempre al fianco della Vezzali.

In contemporanea, al Centro di Preparazione Olimpica CONI dell’Acqua Acetosa di Roma, saranno impegnati invece gli sciabolatori. Agli ordini del CT Giovanni Sirovich il gruppo (che comprende anche gli atleti che saranno impegnati nelle Universiadi 2013 a Kazan) è composto da Enrico Berrè, Marco Ciari, Francesco D’Armiento, Gabriele Foschini, Aldo Montano, Massimiliano Murolo, Luigi Miracco, Riccardo Nuccio, Diego Occhiuzzi, Alberto Pellegrini, Luigi Samele, Stefano Sbragia, Stefano Scepi, Ilaria Bianco, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Irene Di Transo, Camilla Fondi, Loreta Gulotta, Rossella Gregorio, Caterina Navarria, Eloisa Passaro, Martina Petraglia, Flaminia Prearo, Lucrezia Sinigaglia, Livia Stagni ed Irene Vecchi.

Leave a Reply