Giochi ODESUR — 19 marzo 2014 at 10:04

Conlcusi a Santiago del Cile i Giochi Sudamericani 2014, dominio del Brasile nel medagliere

by

1240107_648245388555496_671280162_nSi è conclusa nella notte in Cile, a Santiago, la decima edizione dei Giochi Sudamericani, un evento multisportivo che vede coinvolte le nazioni del Sudamerica e si disputa a cadenza quadriennale, 2 anni dopo ogni Olimpiade Estiva.

La prima edizione si svolse nel 1978 a La Paz, in Bolivia. Questa manifestazione nacque con l’intento di unire lo sport nel continente e diffondere l’ideale olimpico. Insieme al progetto di creare i Giochi, fu fondata l’Organizzazione Sportiva Sudamericana (ODESUR) che gestisce l’evento, conosciuto anche come “Giochi ODESUR” o inizialmente come “Giochi della Croce del Sud”.

Uno dei simboli più importanti è la Fiamma del Sud America che viene accesa, come tradizione,  a Tiahuanaco, in Bolivia, e trasportata sino alla città sede dei Giochi.

Sono stati 14 i paesi in gara a Santiago 2014: Argentina, Aruba, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Guyana, Panama, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay e Venezuela. I 3577 atleti sudamericani si sono sfidati per le medaglie in questi sport: atletica, basket, pallamano, boxe, canottaggio, canoa, ciclismo (su pista, su strada, bmx e mountain bike) equitazione, scherma, calcio (a 11, calcio a 5), ginnastica (artistica e ritmica), golf, hockey prato, judo, sollevamento pesi, lotta, nuoto (anche sincronizzato e in acque aperte), tuffi, pentathlon moderno, rugby a 7, taekwondo, tennis, tennistavolo, tiro con l’arco, tiro (a segno e a volo), triathlon, vela, pallavolo, beach volley. Presenti anche alcune discipline non olimpiche come bowling, sci nautico, karate, pattinaggio a rotelle (artistico e di velocità).602784_593257264054309_1179628592_n

L’Estadio Nacional de Chile, è stato il cuore dei Giochi. Ha ospitato infatti la Cerimonia d’apertura (venerdì 7 marzo) e chiusura, oltre ad essere stato teatro delle gare di atletica.

Il Brasile, che tra poco più di 2 anni si appresta a ospitare con Rio 2016, la prima edizione delle Olimpiadi in Sudamerica, è stata la nazione leader nel medagliere a Santiago con 110 ori, 69 argenti e 79 bronzi. Alle sue spalle Colombia (53-49-64), Venezuela (47-40-63) e Argentina (46-57-56). L’unica delle 14 nazioni partecipanti a non vincere neanche una medaglia è stata la Guyana. Nel medagliere storico dei Giochi ODESUR, l’Argentina resta al comando davanti al Brasile. La prossima edizione si svolgerà nel 2018 a Cochabamba, in Bolivia.

Leave a Reply