Ginnastica, Ginnastica Artistica — 4 ottobre 2013 at 22:15

Simone Biles oro dell’All Around femminile ai Mondiali di Ginnastica Artistica 2013

by

Simone BilesLa 16enne americana Simone Biles si è laureata stasera campionessa del mondo dell’all around femminile ai Mondiali di Ginnastica Artistica 2013, in svolgimento ad Anversa (Belgio).

La Biles, che sarà impegnata anche nelle finali agli attrezzi, è stata l’unica a superare la soglia dei 60 punti, chiudendo con il punteggio di 60.216 davanti alla connazionale Kyla Ross (59.332) e alla russa Aliya Mustafina (58.856).

Tocca dunque ancora ad un afroamericana, dopo Gaby Douglas (assente ad Anversa) alle Olimpiadi di Londra 2012, il primo gradino del podio. Una vittoria ampiamente meritata per la potente ginnasta di colore, autrice di 4 esercizi ottimi sia per le difficoltà proposte che per l’esecuzione, chiudendo con un corpo libero da punto esclamativo. Considerando la sua giovane età, la Biles si candida seriamente ad essere l’atleta da battere da qui sino ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016.

In chiave Italia da registrare il buonissimo piazzamento di Vanessa Ferrari che ha detto la sua, dimostrando, con il sesto posto ottenuto stasera (56.732 punti), di essere tra le migliori ginnaste al mondo. La vedremo anche nelle finali di specialità alla trave e soprattutto al corpo libero dove potrà puntare anche ad una medaglia, quella sfuggita l’anno scorso a Londra 2012.

Undicesimo posto per l’altra azzurra impegnata nella finale dell’all around femminile, Carlotta Ferlito, anche lei in finale nella trave (clicca qui per i risultati completi con la classifica finale).

Domani, a partire dalle 14.30 (diretta tv raisport 2) scattano le finali degli attrezzi. In programma corpo libero maschile, volteggio femminile, cavallo con maniglie (con l’italiano Alberto Busnari miglior punteggio in qualifica), parallele asimmetriche e anelli.

Leave a Reply