Giochi del Mediterraneo, Pallavolo, Sport Estivi, Volley — 30 giugno 2013 at 23:00

Con l’oro del volley femminile si chiudono i Giochi del Mediterraneo 2013 da record per l’Italia

by

Cala il sipario sui Giochi del Mediterraneo 2013. Quella di Mersin, è stata un’edizione da record per l’Italia.

img19404Nell’ultima giornata di gare è arrivata la medaglia d’oro numero 70 per i colori azzurri. A vincerla è stata la nazionale femminile di pallavolo che in finale si è imposta 3-1 sulle padrone di casa della Turchia. Una vittoria più che meritata per le ragazze allenate da coach Mencarellli.

L’Italia chiude straprima nel medagliere di Mersin 2013 con 70 ori, 52 argenti e 64 bronzi, per un totale di 186 medaglie, record assoluto di una rappresentativa azzurra all’estero. Rispetto alla Turchia, seconda classificata, ci sono 62 medaglie e 23 ori in più.

Questo il commento del presidente del CONI Giovanni Malagò sui Giochi del Mediterraneo 2013: “Sono orgoglioso di quest’Italia. A Mersin abbiamo dato una prova di grande forza, ma anche di capacità, impegno e concentrazione. Non mi riferisco soltanto alle medaglie ma anche alle prestazioni individuali che per molti hanno rappresentato primati personali. Tutti gli atleti meritano un plauso collettivo, da condividere con tecnici e federazioni. Aver rivinto per la terza volta consecutiva il medagliere, superato la precedente edizione di Pescara e stabilito il nuovo record di medaglie all’estero per l’Italia sono tutti elementi che possono far archiviare Mersin 2013 come una spedizione trionfale alla quale mi permetto di aggiungere la medaglia dell’eleganza grazie alle nostre divise griffate da Armani. Complimenti a tutti e che questa manifestazione sia il degno inizio di un quadriennio che ci porterà a Rio 2016″.

Leave a Reply