Ciclismo — 27 luglio 2014 at 21:00

Dopo 16 anni il Tour de France parla di nuovo italiano con il trionfo di Vincenzo Nibali

by

nibalitourdefrance2014Con la tradizionale passerella sugli Champs-Élysées, si è concluso stasera il Tour de France 2014. La più prestigiosa corsa a tappe della stagione ciclistica è tornata a parlare italiano grazie al trionfo di Vincenzo Nibali che ha fatto di nuovo risuonare l’inno di Mameli a Parigi, 16 anni dopo il successo del pirata Marco Pantani.

“Lo squalo” di Messina ha preceduto sul podio due giovani francesi, Jean Christophe Peraud (2° a 7’37”) e Thibaut Pinot (3° a 8’15”) , aggiudicandosi ben 4 vittorie di tappa in un’edizione dominata sin dall’inizio.

I ritiri di Chris Froome e Alberto Contador non possono mettere in dubbio quanto fatto da Nibali, in forma e determinato come non mai nella conquista della maglia gialla. Prima di lui solo altri 6 ciclisti italiani erano riusciti nell’impresa: Ottavio Bottecchia (1924 e 1925), Gino Bartali (1938 e 1948), Fausto Coppi (1949 e 1952), Gastone Nencini (1960), Felice Gimondi (1965), Marco Pantani (1998).

Classifica finale Tour de France 2014

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Vincenzo Nibali Astana 89h59’06”
2 Francia Jean-Christophe Péraud AG2R La Mon. a 7’37”
3 Francia Thibaut Pinot FDJ a 8’15”
4 Spagna Alejandro Valverde Movistar Team a 9’40”
5 Stati Uniti Tejay van Garderen BMC a 11’24”
6 Francia Romain Bardet AG2R La Mon. a 11’26”
7 Rep. Ceca Leopold König NetApp a 14’32”
8 Spagna Haimar Zubeldia Trek a 17’57”
9 Paesi Bassi Laurens Ten Dam Belkin a 18’11”
10 Paesi Bassi Bauke Mollema Belkin a 21’15”

Leave a Reply