Scherma, Sport Estivi — 21 giugno 2013 at 18:02

Chiusura d’oro per l’Italia agli Europei 2013 di Scherma: Oro nella sciabola maschile a squadre

by

fffNon poteva esserci chiusura migliore per l’Italia della Scherma negli Europei 2013, appena terminati oggi a Zagabria. Nella capitale croata la squadra della sciabola maschile ha infatti conquistato l’oro battendo 45-40 l’Ungheria in finale.

A Luigi Samele il compito di chiudere la contesa contro il campione olimpico Aron Szilagy. Insieme a lui Diego Occhiuzzi, Aldo Montano ed Enrico Berrè (già medaglia d’argento nella prova individuale) sono loro i nuovi campioni continentali.

Prima dello scontro finale contro i magiari, gli azzurri hanno eliminato nei quarti la Francia (45-43) ed in semifinale la Romania (45-33), poi sconfitta nella finale per il bronzo dall’Ucraina.

Grazie a questo successo il bottino finale del team italiano raggiunge quota 8 medaglie con 3 ori, 1 argento e 4 bronzi e permette allo squadrone azzurro di chiudere in testa nel medagliere, un ottimo auspicio in vista dei Mondiali di Budapest, nel prossimo mese di agosto (dal 5 al 12).

Si è assegnato oggi, nella giornata conclusiva dell’europeo, anche il titolo della spada femminile a squadre. Vittoria per l’Estonia che ha battuto 27-20 in finale la Romania. Bronzo per l’Ungheria che ha superato nella finalina proprio l’Italia (Fiamingo, Quondamcarlo, Del Carretto e Rizzi) per 28-25.

Come sempre grazie alla Federscherma, che ha svolto un grande lavoro di comunicazione in questi giorni di gare, ecco la video intervista ai quattro sciabolatori d’oro italiani:

Leave a Reply