SOCHI 2014 — 20 gennaio 2014 at 12:44

Sochi 2014: La violinista Vanessa Mae in gara alle Olimpiadi Invernali nello sci per la Thailandia

by

vanessa_mae2Per la seconda volta nella sua storia la Thailandia sarà rappresentata da un atleta nelle Olimpiadi Invernali. Ai Giochi di Sochi 2014 infatti la nazione asiatica sarà rappresentata nello sci alpino dalla violinista Vanessa Mae.

La 35enne, nata a Singapore da padre tailandese e madre cinese, ha vissuto in Inghilterra dall’età di 4 anni, dopo la separazione dei genitori. E’ cresciuta coltivando sin da piccola la sua passione per la musica, diventando persino (a 13 anni) la più giovane violinista ad avere inciso i concerti per violino di Beethoven e e Čajkovskij. Proseguendo nella sua carriera si è resa celebre per il suo particolare stile, avvicinandosi al pop e vendendo milioni di copie negli anni ’90, soprattutto con il suo più celebre album “The Violin Player”.

Parallelamente alla musica la Mae ha sempre coltivato l’hobby dello sci ed ora potrà coronare il sogno di vivere un’esperienza unica come quella olimpica. Si è qualificata per Sochi dopo una serie di quattro gare di slalom gigante in Slovenia, nello scorso weekend. Si è piazzata decima, nona, sesta e settima, abbastanza per centrare il pass visto che la Tailandia non ha sciatori tra i migliori 500 nel ranking e può mandare un uomo e una donna a competere nello slalom e nel gigante ai Giochi Olimpici.

La Mae sarà in gara come Vanessa Vanakorn, utilizzando il cognome del padre. Prima di lei solo lo sciatore di fondo Prawat Nagvajara aveva rappresentato la Thailandia nelle Olimpiadi Invernali, a Salt Lake City 2002 e Torino 2006, nella specialità dello sprint.

Nel video l’esibizione di Vanessa Mae al Festival di Sanremo del 1996

Leave a Reply