Freestyle, Road to Sochi 2014, SOCHI 2014 — 12 dicembre 2013 at 13:50

Road to Sochi 2014 – Giorgia Bertoncini ep.5: “A gennaio finalmente tornerò alle gare”

by

1383817_10202188869192345_1141076879_nCiao a tutti! Sono in svizzera, la stagione sta per iniziare con il via della Coppa del mondo di freestyle. Già sapevo che non avrei preso parte alla prima gara, ma c’era una possibilità di partire ugualmente per l’America. Consultandomi con i miei allenatori però abbiamo deciso insieme che sarebbe stato troppo presto per andare. Avrei dovuto già fare delle gare, saltare nel park e per questo è meglio aspettare in quanto ho sciato poco e mi conviene di più restare qui per riprendere in modo graduale e corretto, andando a sciare nelle nostre montagne, senza bruciare le tappe.

In questi giorni ho sentito i miei compagni di nazionale che stanno per iniziare le gare. Sono abbastanza carichi e ovviamente io farò il tifo per loro da qui, spero che si facciano valere.

Per quanto riguarda me, a novembre ho continuato ad allenarmi, portando avanti la riabilitazione. Durante la fiera di skipass a Modena, ho avuto una bella soddisfazione visto che mi hanno premiata come “Best female skier” nei Freeski Awards, grazie ai voti arrivati via facebook. Sempre a Modena, c’era una gara di rail, non ho partecipato ma ho girato con tutti i ragazzi ed era la prima volta dopo l’infortunio. E’andata davvero bene ed è stato bello.

Ho avuto anche la possibilità di tornare sulla neve. Innanzitutto a Cervinia. Il tempo non era favorevole, alcuni impianti erano chiusi, ma le discese che sono riuscita a fare sono state molto rassicuranti, mi son sentita bene soprattutto considerando che erano le prime volte. Poi sono stata anche in Austria con la nazionale un paio di giorni. Ho saltato sul Big air, ho fatto i rail, e ho sentito un pò di male ma tutto era normale, me l’aspettavo.

734175_10202485235721323_1008214869_nTornerò ancora sulla neve in questo weekend e nella prossima settimana in cui andrò a Silvaplana, proprio nel posto in cui mi sono infortunata…..sarà anche un modo per esorcizzare quanto accaduto in quella sfortunata gara. Il chiodo di titanio che ho nel femore mi sarà tolto a fine stagione. Abbiamo deciso così con i medici, perchè il tempo stringe e questa soluzione è la migliore.

Continuerò a rimettermi in forma sugli sci anche durante le festività natalizie, poi all’inzio del 2014 finalmente partirò per l’America il 3 gennaio e a Northstar finalmente ci sarà il mio rientro alle competizioni nella Coppa del mondo di ski slopestyle…. non vedo l’ora! Ci risentiamo presto! 😉

Leave a Reply