Pattinaggio Artistico, SOCHI 2014 — 26 dicembre 2013 at 12:30

Pattinaggio artistico: Niente gara individuale per Evgeni Plushenko alle Olimpiadi di Sochi 2014?

by

ImmagineEvgeni Plushenko, “lo zar” del pattinaggio artistico, potrebbe non prendere parte alla prova individuale maschile dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014. E’stato lui stesso a dichiararlo ieri sera, dopo la propria gara nei Campionati nazionali russi.

Dopo aver chiuso in testa al termine dello short program, Plushenko è stato scavalcato nella classifica dal giovane 18enne Maxim Kovtun che grazie ad un migliore programma libero si è aggiudicato il titolo russo con 267.13 punti totali (93.08 + 174.05) contro i 261.37 (98.41+ 162.96) dello zar, finito al secondo posto.

Penso che a Sochi 2014 mi concentrerò sul team event, è giusto che l’unico posto per la Russia nella gara individuale maschile vada ad un’atleta giovane e promettente come Kovtun“, ha dichiarato il 31enne di San Pietroburgo all’agenzia R-Sport, aggiungendo: “per me è abbastanza prendere parte alla gara olimpica a squadre, oggi non ho fatto il mio lavoro a pieno, sono contento per il quadruplo, ma ci sono stati diversi errori, le mie gambe si sono arrese“.

Se la decisione sarà confermata, Plushenko non potrà provare a centrare in casa, quella che sarebbe stata una storica quarta medaglia olimpica consecutiva, nella gara individuale maschile del pattinaggio artistico. Se ci fosse riuscito avrebbe eguagliato lo svedese Gillis Grafstrom, a cui riuscì l’impresa con 3 ori e 1 argento in 4 partecipazioni di fila (oro ad Anversa 1920-Giochi Estivi, Chamonix 1924, e St.Moritz 1928, argento a Lake Placid 1932).

Ieri sembrava un no definitivo il suo, ma oggi è intervenuta la federghiaccio russa che per bocca del dg federale Valentin Piseyev, ha sottolineato come Plushenko abbia parlato ieri sull’onda dell’emozione ed ha fatto sapere che nessuna decisione è stata presa in merito, rimandando tutto a dopo gli Europei 2014 di Budapest (13-19 gennaio) a cui il campione olimpico di Torino 2006 (anche argento a Salt Lake City 2002 e Vancouver 2010), non parteciperà.

Per i tanti tifosi e ammiratori di Plushenko, resta ancora da capire se ci sarà la possibilità a Sochi 2014 di vederlo competere nell’individuale o nel team event, la gara a squadre (a cui parteciperà anche l’italia) inserita per la prima volta proprio a partire dalle Olimpiadi di Sochi 2014 e dove, senza dubbio, la Russia sarà tra le nazioni da battere.

Video – Il programma libero (Free Skate) di Evgeni Plushenko ai Campionati Nazionali Russi 2014:

Leave a Reply