SOCHI 2014, Viaggio della Fiamma — 28 gennaio 2014 at 19:00

La fiamma olimpica di Sochi 2014 in Cecenia cambia percorso per motivi di sicurezza

by

ImmagineLa fiamma olimpica, che stiamo seguendo nel suo lungo percorso in Russia, sin dall’accensione ad Olympia, è sempre più vicina ormai alla sua destinazione finale, il braciere del Fisht Olympic Stadium a Sochi la sera del 7 febbraio 2014 durante la Cerimonia d’apertura dei XXII Giochi Olimpici Invernali.

In questi giorni la staffetta della torcia ha attraversato l’instabile regione della Cecenia. Un passaggio non facile, tra timori di attentati e cambi di percorso per motivi di sicurezza. E’proprio da questo territorio che sono arrivate le minacce terroristiche, da parte dei ribelli ceceni, contro lo svolgimento delle Olimpiadi sul Mar Nero.

Questa mattina la fiamma è arrivata a Grozny ma percorrendo solamente 16 dei 34km previsti inizialmente. Successivamente si è spostata nella regione dell’Inguscezia, visitando Magas. Il 30 gennaio arriverà a Vladikavkaz.

Video: La fiamma olimpica a Grozny (28 gennaio 2014) 

Video: La fiamma olimpica a Magas (28 gennaio 2014)

Leave a Reply