Sci Alpino, SOCHI 2014 — 9 febbraio 2014 at 09:34

Christof Innerhofer splendido argento nella discesa libera, prima medaglia italiana a Sochi 2014

by

chrissyE’arrivata la prima medaglia per l’Italia ai XXII Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, l’ha conquistata Christoph Innerhofer, argento nella discesa libera maschile. A 29 anni, lo sciatore azzurro raccoglie così il giusto premio dopo i prestigiosi risultati ottenuti negli ultimi anni tra Coppa del mondo e Mondiali.

Innerhofer ha tagliato il traguardo con soli 6 centesimi di ritardo dal vincitore, l’austriaco Matthias Mayer che ha colto oggi il più importante risultato della sua carriera diventando il settimo rappresentante della sua nazione a conquistare l’oro olimpico della libera maschile, 12 anni dopo Fritz Strobl.

Sul podio è salito anche, il norvegese Kjetil Jansrud arrivato a 10 centesimi dal primo posto e a 4 dal secondo. Alle loro spalle grandi favoriti come il norvegese Axel Lund Svindal (4°), lo svizzero Carlo Janka (6°) e l’americano Bode Miller (8°). Gli altri 3 italiani in gara, Peter Fill, Dominik Paris e Werner Heel, si sono piazzati rispettivamente 7°, 11° e 12° (clicca qui per la classifica finale completa).

Si potrebbe avere un pò di rammarico per un risultato che, visto il risicatissimo distacco, sarebbe potuto essere ancora più grande, ma un argento olimpico in una delle gare regine delle Olimpiadi Invernali è un fantastico risultato. Il merito di Innerhofer è anche quello di aver riportato l’Italia sul podio della discesa libera olimpica maschile a distanza di 38 anni, dal bronzo vinto da Herbert Planck a Innsbruck 1976 e 62 anni dopo l’oro vinto da Zeno Colà a Oslo 1952.

seguite cerchidigloria.it anche su facebook , twitter youtube

Leave a Reply