SOCHI 2014, Sport Invernali — 8 ottobre 2013 at 15:00

Armin Zoeggeler portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014

by

ImmagineSarà lo slittinista Armin Zoeggeler ad avere l’onore di portare la bandiera italiana, il 7 febbraio 2014, nella Cerimonia d’apertura dei 22mi Giochi Olimpici Invernali a Sochi.

Si tratta di una scelta annunciata che va a premiare uno degli atleti più vincenti nella storia dello sport azzurro. Con il bronzo vinto a Vancouver 2010 è diventato il primo atleta italiano capace di conquistare 5 medaglie consecutive nella stessa gara ai Giochi Olimpici, raggiunto 2 anni dopo, in questo primato, dalla schermitrice Valentina Vezzali, a Londra 2012.

Sotto la bandiera a 5 cerchi sono arrivati per lui in totale, 2 ori (Salt Lake City 2002, Torino 2006), 1 argento (Nagano 1998) e 2 bronzi (Lillehammer 1994, Vancouver 2010). Ad arricchire il suo strepitoso palmares anche 6 titoli iridati e 10 Coppe del mondo (6 consecutive) in cui ha vinto complessivamente 55 gare, record assoluto per un atleta italiano, negli sport invernali.

Zoeggeler, maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, 40 anni il prossimo 4 gennaio, ha voluto fortemente arrivare sino al 2014 per partecipare alla sesta Olimpiade e per provare a vincere la sesta medaglia, un’impresa non impossibile conoscendo la determinazione del “cannibale” e viste le caratteristiche di una pista che potrebbe essere a lui favorevole.

A Sochi sarà impegnato l’8 febbraio, la sera successiva alla Cerimonia d’apertura, nelle prime due manche dello slittino individuale ed il giorno dopo (9) nelle ultime due discese che assegneranno le medaglie.

Video: La vittoria di Zoeggeler a Torino 2006:

Leave a Reply