RIO 2016 — 3 giugno 2013 at 10:00

Inaugurato il nuovo stadio Maracanã, teatro delle Cerimonie di apertura e chiusura di Rio 2016

by

Ieri sera, con l’incontro amichevole di calcio tra Brasile e Inghilterra (terminato per la cronaca 2-2), è stato inaugurato il nuovo stadio Maracanã che sarà teatro oltre che della finale dei Campionati Mondiali di calcio 2014 anche della Cerimonia di apertura e di chiusura dei Giochi Olimpici di Rio, nel 2016.

Proprio al suo interno, nella notte del 5 agosto 2016, sfileranno gli atleti partecipanti alla XXXII edizione delle Olimpiadi Estive, la prima ospitata da una nazione del Sud America.

L’originale Stadio Maracanã, fu costruito per i Mondiali di calcio del 1950 ed ospitò la celebre partita del girone finale tra Brasile e Uruguay con questi ultimi che, vincendo 2-1, realizzarono una delle sorprese più grandi nella storia dello sport, togliendo un titolo, già scritto, ai padroni di casa e generando un vero e proprio dramma nazionale.

Questo stadio ha legato la sua immagine negli anni al calcio ed al Brasile stesso. Sul suo prato si sono disputate importanti partite a livello nazionale e internazionale e vi giocano le celebri squadre del Flamengo e della Fluminese che danno vita ogni anno all’accesissimo derby di Rio de Janeiro.

Al momento della costruzione, la sua capienza era di 165mila persone, ma per il già citato Brasile-Uruguay del 1950 si arrivò a superare le 200mila unità, un record assoluto. Successivamente ha subito vari interventi ed i posti sono stati ridotti, per adeguare l’impianto agli standard di sicurezza internazionale e per evitare il degrado delle infrastrutture.

Per l’occasione della Coppa del Mondo 2014 e dei Giochi Olimpici 2016, il Maracanã è stato sottoposto ad un importante lavoro di restyling. Le gradinate originali, configurate su due livelli, sono state demolite, lasciando il posto a nuove. I seggiolini sono colorati con i colori tipici brasiliani, ovvero giallo, blu e bianco che insieme al verde del campo di gioco creano un effetto cromatico decisamente gradevole.  E’stato realizzato anche un nuovo tetto che coprirà il 95% degli spettatori.

Il Maracanã, una leggenda che si rinnova per scrivere nuove indimenticabili pagine di sport.

maracana-stadium-600x450

Leave a Reply