CIO & Olympic News — 1 ottobre 2013 at 00:30

Olimpiadi Invernali 2022: Monaco di Baviera ci riprova

by

07BD3FB26E614A6697B54B0C6D44A919Dopo aver già provato ad aggiudicarsi l’organizzazione dei Giochi Olimpici Invernali 2018, Monaco di Baviera sta per rilanciare la sua candidatura per l’edizione del 2022.

Prima di ufficializzare l’entrata in campo però, la città tedesca dovrà verificare l’esito di un referendum che si terrà il prossimo 10 novembre, 4 giorni prima della deadline per presentare al CIO le candidature.

Monaco ospiterebbe gli sport indoor, Garmisch-Partenkirchen sarebbe il teatro degli eventi alpini, mentre Ruhpolding accoglierebbe lo sci nordico e Koenigssee le gare di bob, slittino e skeleton. Tutte queste località sono a 2 ore di guida dalla città bavarese.

In caso di vittoria, Monaco di Baviera diverrebbe la prima città ad aver ospitato sia i Giochi Estivi (1972) che quelli Invernali. Al momento sono candidate la kazaka Almaty e la norvegese Oslo che dopo l’esito positivo del referendum è pronta a scendere in pista ufficialmente. Altre candidature sono attese da qui al 14 novembre.

Leggi anche: Oslo può candidarsi per i Giochi Invernali 2022 dopo l’esito positivo del referendum

 

Leave a Reply