CIO & Olympic News, Olimpiadi Giovanili — 4 luglio 2013 at 15:49

Buenos Aires eletta come sede dei Giochi Olimpici Giovanili 2018

by

Buenos-AiresSarà Buenos Aires ad ospitare la terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Estivi nel 2018. L’elezione è avvenuta a Losanna, in Svizzera, pochi minuti fa. Ad annunciare la vittoria della capitale argentina, il presidente del CIO Jacques Rogge.

Sconfitta nel ballotaggio finale la colombiana Medellìn per 49 voti a 38, mentre la scozzese Glasgow è arrivata terza. Con l’organizzazione degli Youth Olympic Games 2018, per la prima volta nella sua storia l’Argentina sarà teatro di una manifestazione olimpica.

Si tratta di una vittoria arrivata per certi versi a sorpresa, considerando che la candidatura di Buenos Aires era quella, fra le tre, ad aver suscitato meno consensi, in base alla relazione ufficiale CIO dello scorso mese.

La prima edizione dei Giochi Giovanili Estivi, fortemente voluti proprio da Jacques Rogge, si è svolta nel 2010 a Singapore. Il prossimo anno andrà in scena la seconda a Nanchino (Cina). Nel 2012 anche la prima edizione invernale ad Innsbruck (Austria) che sarà seguita da Lillehammer (Norvegia) nel 2016. Possono parteciparvi giovani atleti dai 14 ai 18 anni.

Oltre che per gli Yog 2018, Buenos Aires tornerà al centro dell’attenzione del mondo olimpico, nel prossimo settembre (dal 7 al 10). Sarà proprio la capitale argentina infatti, ad ospitare la 125ma sessione del CIO, nella quale sarà eletta la città sede dei Giochi Olimpici Estivi 2020 (sfida tra Tokyo, Istanbul e Madrid) ed inoltre avverrà l’elezione del nuovo presidente del Comitato Olimpico Internazionale (clicca qui per i candidati in lizza).

Ecco il video con il momento dell’elezione di Buenos Aires 2018: 

Leave a Reply