Boston, Los Angeles, San Francisco e Washington DC, le 4 candidate statunitensi per le Olimpiadi 2024

by

USOC637470x263Il Comitato Olimpico Statunitense (USOC) ha reso nota la shortlist delle città che potranno continuare la propria corsa verso l’organizzazione delle Olimpiadi 2024. Si tratta di Boston, Los Angeles, San Francisco e Washington DC.

Solamente una di loro, a fine anno, sarà scelta e diverrà la candidata ufficiale proposta dagli Stati Uniti per vedersi riassegnati i Giochi Estivi a distanza di 28 anni da Atlanta 1996.

Dallas e San Diego dunque, sono le 2 città escluse dalla successiva fase, dopo la rinuncia di New York e Philadelphia.  Restano in corsa 4 potenziali importanti candidature, due dalla costa est e due dalla costa ovest degli Stati Uniti, ciascuna con una importante tradizione sportiva, una storia alle spalle ed un proprio fascino.

Certamente non sarà facile scegliere ma come già detto, in precedenza negli scorsi mesi, qualsiasi sia, la prescelta americana entrerà indubbiamente nella corsa alle Olimpiadi 2024 come grande favorita, per tutta una serie di motivi tra cui l’importante e oneroso contratto stipulato dalla NBC per i diritti tv dei Giochi Olimpici. Roma, Parigi e le altre città interessate sono avvisate.

seguite cerchidigloria.it anche su facebook , twitter youtube

Leave a Reply